Ipertensione alimentare napoli

Gruppo Sanitario Rossi

  Tel.: 081 662838 - 081 5103684

Dietologia e nutrizionismo

Lalimentazione nello sportivo

Latleta e lo sportivo sono soggetti sani con necessità energetiche superiori a quelle normali. I principi che regolano le necessità nutritive dello sportivo sono esattamente gli stessi di un individuo che non pratica sport: lo sportivo ha bisogno di una dieta che gli garantisca salute e benessere, attraverso un corretto equilibrio nutrizionale, e non gli provochi disturbi durante i suoi allenamenti e delle sue competizioni.

Quindi, in caso di uno sforzo motorio non dobbiamo cadere nel facile errore di iperalimentarci per far fronte a chissà quali dispersioni di energia. Questa spesa, in genere, può essere comodamente coperta modificando lalimentazione in maniera molto più moderata, senza fidarsi del proprio istinto e del proprio appetito.

L?atleta non ha, perciò, bisogno di dosi particolari di proteine: le aumenterà in relazione e in proporzione alle maggiori necessità energetiche.

La dieta ipercalorica dellatleta è gia sufficiente ad assicurare un apporto di proteine superiore al normale, mantenendo il perfetto trofismo delle aumentate masse muscolari.
Un?ulteriore leggenda riguarda la necessità di sali minerali.
Praticando unattività sportiva si suda molto, eliminando cosi molti sali minerali. Per sforzi di normale durata e intensità, compiuti in condizioni climatiche accettabili, le perdite di sali con la sudorazione sono più limitate di quanto non si creda.

Infatti, il corpo umano è composto da una quantità di Sali piuttosto scarsa (meno dell1%) e, per reintegrare queste piccole perdite basta unalimentazione variata e completa.

È, invece, evidente che durante lattività fisica si perda una grande quantità di acqua; e, quindi, fondamentale assumere la stessa quota di acqua che si perde. Ma, non bisogna berne molta di più perché si potrebbe avere sovraccarico idrico che nuoce al rendimento sportivo, mentre berne di meno può portare alla disidratazione.

Rischi più seri corrono quelle categorie di sportivi che cercano rapide riduzioni di peso disidratandosi, cioè, limitando lassunzione di liquidi e favorendo la sudorazione con farmaci diuretici. Tale comportamento è un vero attentato alla salute, che fa correre seri rischi allatleta e limita notevolmente le sue prestazioni fisiche.

Dunque, anche lo sportivo ha bisogno di un accurato e preciso schema alimentare.


 

 

Ortodonzia invisibile

Gli allineatori trasparenti possono contribuire a trattare una serie di problemi ortodontici e alcuni studi hanno dimostrato che consente una migliore igiene orale anche durante il trattamento.

leggi tutto >

Il Centro Odontoiatrico

È una struttura specializzata nelle patologie del cavo orale e del distretto maxillo-facciale, che si propone di offrire servizi che coniughino i continui progressi...

leggi tutto >

Medicina Estetica

La bellezza è il risultato di un'armonia tra le forme del corpo e la propria personalità. La chirurgia plastica, con arte e scienza, aiuta il paziente ad apparire al meglio...

leggi tutto >

Dietologia e Nutrizionismo

Per dimagrire non è necessario rinunciare, anzi!
L‘organismo per funzionare al massimo ha bisogno di tutti gli alimenti, ma nelle giuste quantità.

leggi tutto >